VITTORIO SGARBI @ VINITALY 2016

„“Chi beve grappa non deve mai chinare la testa, deve innalzarla verso il cielo, felice di avere il fuoco dentro che lo tiene vivo, per cui da domani berrò grappa anch’io!”“

E’ stato il vulcanico storico dell’arte Vittorio Sgarbi a degustare per primo l’eccezionale nuova grappa di DOMENIS1898,? presentata a Vinitaly 2016, un prodotto di altissimo livello a edizione limitata e numerata: la grappa riserva DOMENIS GOLD EDITION.

“Cosa si beve in paradiso? Si beve grappa DOMENIS1898 è evidente!” ed ha anche accennato ad un ricordo affettuoso della sua sfera personale, quello del padre che beveva grappa con passione.

Di fronte ad un pubblico numerosissimo che ha affollato gli spazi dello stand Vittorio Sgabri ha in effetti elogiato il rigore e la serietà di questa ultracentenaria distilleria che mantiene anche nel cambiamento l’eccellenza.? Ovviamente non poteva che essere consegnata al grande critico d’arte la bottiglia n.1 delle 1000 della nuova grappa, donatagli nell’occasione da Alain Rubeli, Amministratore Unico di DOMENIS1898.

E alla domanda di accomunare la Domenis Gold Edition a un’opera d’arte o a un artista Sgarbi ha risposto senza esitazione “Caspar David Friedrich, il pittore romantico per eccellenza, perchè la sua è pittura di vertigini e di altezze come è questa straordinaria grappa”.

 VAI AL LINK

Einen Kommentar hinzufügen

name
E-mail
Website
Kommentar

perfectwatches.cn